Il sogno scudetto, per la Lazio, sta diventando sempre più concreto giornata dopo giornata. A maggior ragione dopo aver battuto l'Inter nello scontro diretto che ha proiettato i biancocelesti da soli al secondo posto, a -1 dalla capolista Juventus: "Sto avendo tantissime telefonate da laziali, molte da non laziali in cui i tifosi mi chiedono di rompere il monopolio della Juve, di battere l’Inter - ha rivelato Claudio Lotito, presidente dei capitolini, in esclusiva al Messaggero -. Tifano per noi tutti quelli che non tifano Juve e Inter. Sono in tanti a tifare per noi. In questo momento serve realismo, piedi ancora per terra".

Piedi per terra ma anche sano entusiasmo, come dopo la rimonta completata domenica sera all'Olimpico: "Dopo l’Inter sono entrato nello spogliatoio e mi urlavano: ‘Hai visto presidente, abbiamo fatto quello che hai detto!' - aggiunge Lotito -. Molti giocatori si frequentano anche fuori dal campo, mi chiamano per raccontarmi gli scherzi che si fanno. Solo un loro confidente, oltre che pater familias”.

Sezione: News / Data: Mar 18 Febbraio 2020 alle 12:52
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print