Dopo due anni di Purgatorio, l'Empoli giocherà di nuovo in Serie A nella stagione 2021-22. La squadra di Alessio Dionisi, battendo con un rotondo 4-0 il Cosenza allo stadio Castellani grazie alla doppietta di La Mantia e le reti di Mancuso e Bajrami, sale nella massima categoria del calcio italiano dopo averla salutata ufficialmente il 26 maggio 2019, al termine di un palpitante match a San Siro vinto 2-1 dall'Inter. Risultato che consegnò all'allora formazione guidata da Luciano Spalletti la qualificazione in Champions League. "BentornAti! Vi aspettiamo presto in Serie A", il tweet pubblicato sul profilo Twitter del club milanese. 

VIDEO - TRAMONTANA FESTEGGIA IL TRICOLORE IN STUDIO: "A MAURO BELLUGI"

Sezione: News / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 16:04
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print