Si presenta sereno e soddisfatto ai microfoni di DAZN Simone Inzaghi dopo la storica vittoria contro la Juventus, risultato che all'Olimpico mancava da sedici anni. A meno cinque punti dall'Inter capolista e meno tre dalla Juventus, sorge inevitabile il paragone con le due maggiori candidate alloscudetto. "Noi alla pari di Inter e Juve? Dobbiamo essere bravi. Lavoriamo in un ambiente che ti può trascinare come stasera, ma quando le cose non vanno bene dobbiamo essere bravi. Giocare in uno stadio così deve essere un orgoglio. Dobbiamo pensare partita per partita guardando all'insù sapendo che i giudizi nel calcio cambiando velocemente".

Sezione: News / Data: Sab 07 dicembre 2019 alle 23:31
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print