Intervenuto ai microfoni di SkySport, il presidente della FIFA Gianni Infantino tocca il tema degli investimenti nel mondo del pallone. "Ovviamente è importante investire nel calcio, come lo è avere delle regole chiare. Stiamo lavorando per averne di certe, necessarie per permettere a chi vuole di puntare anche sui giovani. Serve che in tutte le realtà del mondo si sappia che la FIFA lavorerà sulla trasparenza e sulle competizioni. Abbiamo avuto un bellissimo mondiale femminile. Il calcio femminile è una delle grandi sfide per il futuro. La Women's World Cup ha segnato un prima e un dopo. Abbiamo visto che il calcio femminile non è la brutta copia di quello maschile ma uno sport serio, con talento, ammirabile dal punto di vista tecnico e fisico. Una ragazza quando prende un calcio si rialza, non simula come gli uomini...Sta a noi costruire sulla passione di quasi un miliardo di persone che hanno seguito questo evento. Dobbiamo costruire su questo, e avere sempre più persone al seguito".

Infantino, dichiarato tifoso dell'Inter, parla anche della nostra Serie A. "La Juventus ha vinto gli ultimi 8 anni, sembra sulla buona strada per continuare. Gli altri devono fare qualcosa, ma è difficile: i bianconeri meritano, hanno lavorato seriamente. Gli altri devono dimostrare di poter portare qualche sorpresa. Boban? Ha fatto una di quelle finte delle sue, e non l'ho più preso...(ride, ndr). Scherzi a parte, gli auguro un in bocca al lupo. Purché perda i derby..."

VIDEO - ODGAARD, ALTRA MAGIA: GOLAZO DI TACCO IN PRECAMPIONATO

Sezione: News / Data: Mar 16 Luglio 2019 alle 13:44
Autore: Federico Rana / Twitter: @FedericoRana1
Vedi letture
Print