Adesso è praticamente ufficiale: Ciro Immobile vince il titolo capocannoniere della Serie A e Scarpa d’Oro. La Juventus ha infatti diramato la lista dei convocati per la sfida contro la Roma in cui non è presente Cristiano Ronaldo. Il portoghese era l’unico che avrebbe potuto insidiare il primato dell’attaccante della Lazio, ma a questo punto non ne avrà la possibilità. Per il biancoceleste resta la possibilità di raggiungere anche il record assoluto di Gonzalo Higuain del 2016, 36 gol (Immobile è a 35).

L’attaccante campano sarà il terzo italiano di sempre a vincere il premio individuale per il bomber più prolifico d’Europa. Prima di lui ci erano riusciti Luca Toni e Francesco Totti, autori rispettivamente di 31 e 26 gol con le maglie di Fiorentina e Roma nelle stagioni 2005-2006 e 2007-2008. Immobile interrompe la serie positiva di Lionel Messi, che da tre anni ormai si aggiudicava il premio.

Sezione: News / Data: Sab 01 agosto 2020 alle 15:58
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print