Una buona notizia per la Nazionale di Roberto Mancini, che non avrà necessità di trasferirsi in un campo neutro per l'inizio della Nations League, in programma il prossimo 4 settembre a Firenze contro la Bosnia. Il Dpcm varato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte autorizza la disputa della sfida all'Artemio Franchi, sebbene a porte chiuse: tolto il veto di ingresso ai bosniaci e nessuna necessità quindi di trovare una nuova sede all'estero. 

Sezione: News / Data: Sab 08 agosto 2020 alle 23:33
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print