Nel suo 305esimo report settimanale, l'Osservatorio Calcistico del Cies ha stilato la classifica degli 80 migliori campionati in tutto il mondo in base alla percentuale di minuti giocati da parte di calciatori di 21 anni o più giovani dalla stagione 2015/16 (o 2015). La percentuale più bassa tra i cinque maggiori campionati europei è stata registrata nella Premier League inglese (7,1% dei minuti), mentre la più alta è stata misurata nella Ligue 1 francese (15,4%). Dietro al massimo campionato francese si piazza la Bundesliga, nel quale la percentuale di minuti giocati da giocatori con massimo 21 anni dal 2015/16 è stata del 13%. La Serie A si piazza al terzo posto tra le Top League e al sessantunesimo posto della classifica mondiale. In Italia la percentuale è del 9,3%, di poco maggiore rispetto a quella della Liga Spagnola (9,0%).

VIDEO - VIDAL IN SEDE ACCOLTO DAI CORI DEI TIFOSI

Sezione: News / Data: Lun 21 settembre 2020 alle 20:18 / Fonte: calcioefinanza.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print