Il capitano Samir Handanovic, alla vigilia della gara contro il Borussia Monchengladbach, si presenta anche ai microfoni di Sky Sport dove si esprime con molta serenità, dichiarando l'obiettivo della qualifica agli ottavi. "Nei due anni precedenti è veramente mancato poco, ci siamo sempre giocati la qualificazione all'ultima partita, è davvero mancato poco. Quest'anno partiamo per affrontare tutte le partite con lo spirito giusto e l'obiettivo di passare il girone. Bisognerà essere più cattivi sotto porta e meno leggeri davanti la nostra area, quello che sta succedendo con episodi che ci stanno penalizzando. Quando crei tanto e giochi in attacco come facciamo noi è normale che rischi qualcosa. C'è molta fiducia in questa squadra, anche se finora non abbiamo raccolto tutto quello che abbiamo creato ma questo gap non sifgnifica niente perché il campionato è appena cominciato e la strada è ancora davvero molto lunga. Non siamo preoccupati, ci preoccupiamo a come migliorare e come essere più forti, creativi e compatti dietro". 

VIDEO - ACCADDE OGGI - 20/10/2004: CINQUINA INTER A VALENCIA, ADRIANO STELLARE

Sezione: News / Data: Mar 20 ottobre 2020 alle 20:31
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print