Giovanni Storti racconta dalle pagine del Quotidiano Sportivo della propria fede interista e di come vede il prossimo derby della Madonnina. "Sono sincero, ho sensazioni buone. Anche se so che non si dovrebbe dire perché il derby è sempre il derby. La classica gara a sé, che non c'entra nulla con l'andamento generale delle squadre - dice il comico del trio Aldo, Giovanni e Giacomo - Quest'anno vedo determinazione, velocità. Una squadra allenata bene, al di là dell'ultima partita in cui l'Inter è rimasta un po' spiazzata dall'aggressività dello Slavia Praga".

Si parla del Meazza, il comico si dice "assolutamente contrario" all'abbattimento di San Siro. "Non ho tutti i dati di valutazione, ma non posso nemmeno immaginarlo un derby fuori da lì. Abbiamo quasi più abbonati di quelli che dovrebbero andare nel nuovo impianto".

E se si vince la stracittadina... "Io sono uno di quelli che il giorno dopo fa il giro dei negozi in zona in cui ci sono milanisti e si fa vedere senza dire niente", racconta ancora il comico.

VIDEO - DE VRIJ NON SALTA UN SELFIE, TUTTI PER L'OLANDESE AD APPIANO

Sezione: News / Data: Ven 20 Settembre 2019 alle 19:20
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print