In occasione della serata evento "Giacinto Facchetti Awards 2020" il figlio Gianfelice Facchetti premia Francesco Lin: denunciò di aver subito un insulto in campo durante una gara delle giovanili. “Voglio ingraziare per prima cosa gli organizzatori, che ho anche cercato di frenare dal momento che è una fase è difficile per tutti e non sapevo se fosse il caso di organizzare qualcosa in memoria di papà proprio in questo momento. L'ostinazione di Eros Pogliani ha certamente avuto la meglio. Voglio fare un augurio a tutti i presenti che ciascuno possa tornare alla normalità. Nella carrellata di volti nel video di introduzione della serata c'era una figura fondamentale come il massaggiatore, mi auguro che ciascuno di noi abbia qualcuno accanto che si prenda cura di noi. A Francesco Lin dico questo: capisco la reazione istintiva dell'arrabbiarsi, bisogna cercare però di non dare troppa forza a chi offende. L'augurio è di diventare ancora più forte di quel che ha dimostrato di essere con il suo gesto in campo”.

Tra i premiati c'è anche Julio Cesar, ma il premio gli verrà in futuro perché assente alla cerimonia. 

Sezione: News / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 23:58
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print