"La partita dell'Inter era già un premio, siamo passati contro l'Ajax in quel bellissimo pareggio ed eravamo entusiasti di andare avanti. Penso che abbiamo fatto una bella partita, abbiamo avuto la possibilità di pareggiare con il rigore, ma loro hanno un'ottima rosa, con giocatori decisivi in area. Ma non c'è nulla da rimproverare alla squadra, abbiamo avuto un buon anno". Parole e musica di Xabier Etxeita, difensore del Getafe, che ai microfoni del Mundo Deportivo torna sulla fresca eliminazione dell'Europa League degli spagnoli soffermandosi anche sulla forza di Romelu Lukaku: "Fisicamente è molto forte. Lo sapevo, ma finché non lo affronti, non sai cosa sia. Può stare a lungo senza toccare palla, senza intervenire, ma quando lo fa è letale. Ho dovuto marcarlo, è un'esperienza in più che spero mi aiuti a migliorare".

Sezione: News / Data: Dom 09 agosto 2020 alle 14:49 / Fonte: Mundo Deportivo
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print