Se sia o meno un portafortuna non è dato saperlo, certo è che quando Joachim Löw assiste dal vivo ad una prestazione di Lukas Podolski, l'attaccante interista mette in mostra tutta la propria classe. Era successo già al Meazza contro il Cesena, nella miglior gara in nerazzurro, e si è ripetuto anche questa sera in amichevole al Fritz-Walter-Stadion di Kaiserslautern contro l'Australia.

L'ex Arsenal ha realizzato la rete del definitivo 2-2 al minuto 81, entrato da nemmeno 10' al posto di Marco Reus. Proprio il fuoriclasse del Borussia Dortmund aveva realizzato la rete del vantaggio, mentre i gialloverdi avevano illuso i propri sostenitori grazie alle reti di Troisi e Jedinak tra il 40' ed il 50' per il momentaneo 1-2.

Sezione: News / Data: Mer 25 marzo 2015 alle 22:41
Autore: Lorenzo Peronaci / Twitter: @lorenzoperonaci
vedi letture
Print