Ospite di 'Memorabilia' a Inter Channel, Fabio Galante ha parlato ovviamente della sua esperienza nerazzurra. Ecco uno stralcio dell'intervista dell'ex difensore al canale tematico interista. "Sono arrivato giovane a Milano, ma ero reduce già da due campionati di Lega Pro, da due di Serie A e uno di Serie B. Sono arrivato all'Inter con esperienza e avevo appena vinto l'Europeo U-21 e fatto l'Olimpiade. C'era anche la Juventus che mi voleva, ma parlando con Spinelli decidemmo per l'Inter.

Poi mio padre tifosissimo nerazzurro era molto contento, rifarei la stessa cosa anche oggi. In quell'anno un terzo posto e la sconfitta in finale Uefa contro lo Schalke 04. C'è mancato quel piccolo passaggio per essere protagonisti, ma c'era già una base forte fatta da campioni e anche grandi uomini. C'era sintonia. Non abbiamo vinto nulla per poco, ma eravamo sulla strada giusta".

Sezione: News / Data: Mer 12 aprile 2017 alle 17:38 / Fonte: Inter Channel
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print