In attesa che venga definito il calendario della ripartenza della Serie A, la Figc ha redatto il documento ‘Indicazioni generali per la pianificazione, organizzazione e gestione delle gare di calcio professionistico in modalità “a porte chiuse”, attraverso il quale viene stilato il protocollo con tutte le prassi da rispettare al fine di contribuire al contenimento dell’emergenza epidemiologia da Covid-19.  

Il documento, si legge sul sito della Figc, si pone tra gli obiettivi: individuare azioni di mitigazione dei rischi per la sicurezza dei calciatori, degli staff, degli arbitri e degli addetti ai lavori; indicare le categorie dei soggetti ammessi all’organizzazione di gare in modalità a porte chiuse; strutturare una configurazione omogenea degli Stadi e dei percorsi di accesso alle zone di attività; organizzare ed ottimizzare le procedure di allestimento e gestione della produzione televisiva delle gare; favorire il coordinamento delle attività per le strutture incaricate dell’organizzazione e gestione della sicurezza. 

Sezione: News / Data: Lun 01 giugno 2020 alle 14:02
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print