Artem Fedetskiy, ex difensore dello Shakhtar Donetsk, ha parlato ai microfoni di Sport.ua della semifinale di Europa League di lunedì tra gli ucraini e l'Inter: "Sarà interessante, l'Inter non è il Basilea o il Wolfsburg. E, sapendo come si comporta Antonio Conte e conoscendo il modo in cui analizza tatticamente gli avversari, sarà interessante assistere a questa partita. Ma credo che se lo Shakhtar riuscisse a battere l'Inter, allora andrebbe a vincere il trofeo. Quella con l'Inter sarà una piccola finale". 

Sezione: News / Data: Gio 13 agosto 2020 alle 07:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print