Arkadiusz Milik è il futuro del calcio polacco. E' un attaccante classe '94 del Gornik Zabrze, lo cercano molti club europei. E' stato accostato anche all'Inter, ne parla l'agente Fifa Gianluca Di Carlo a Ilsussidiario.net: "Io ho il mandato del club per l'Italia per l'eventuale vendita del giocatore. Milik è un attaccante di talento, può giocare da prima e da seconda punta.

E' diverso da Lewandowski, che è più potente. Milik può stare ancora un anno in Polonia, il suo club non vuole cederlo a gennaio e forse neanche in estate. Le italiane potrebbero fare un investimento per il futuro, bloccando il giocatore e lasciandolo in Polonia".

Sezione: News / Data: Mer 05 dicembre 2012 alle 21:44
Autore: Guglielmo Cannavale / Twitter: @guglicannavale
vedi letture
Print