L'unico a "vincere" oggi nel Genoa è stato Mattia Destro, il giovane attaccante cresciuto nel vivaio nerazzurro in prestito con diritto di riscatto della metà al Grifone, in rete contro il Chievo all'esordio in serie A. "E' stato bellissimo - ha ammesso l'Under 21, come riporta Calciomercato.com - il gol sotto la Nord poi è stata una fortissima emozione, sono dispiaciuto solo del risultato. So che devo ancora crescere, soprattutto nel proteggere la palla e fare salire la squadra.

Toni? Per noi è fondamentale, per questo deve rientrare il prima possibile". Destro ha scelto il numero di maglia di Milito, il 22:  "Spero che mi porti fortuna, come ha fatto con Diego e Borriello".

Sezione: News / Data: Dom 12 settembre 2010 alle 19:49 / Fonte: Calciomercato.com
Autore: Alfredo Corallo
vedi letture
Print