"Il Napoli è una squadra forte, ma l'Inter, con Conte, può essere la vera rivale della Juventus". Ne è sicuro Daniele Croce, ex Empoli  intervenuto sulle frequenze di Radio Sportiva: "La Juventus? Ci vuole un po' di tempo per vedere la mano di Sarri, ma mi sembra già ad un buon livello. Contro il Napoli si è visto tanto del tecnico. Non potrà seguire lo stesso percorso fatto a Napoli, perché i giocatori a disposizione sono diversi. Se qualcuno mi avesse detto che avrebbe allenato la Juventus? Lo avrei preso per matto (ride, ndr). Aveva qualcosa in più rispetto agli altri allenatori, poi negli anni è cresciuto come allenatore. Conte è diverso da Sarri, in comune hanno la preparazione e la meticolosità nei dettagli. Sono due tra gli allenatori più forti al mondo, sarà una bella sfida in campionato perché secondo me l'Inter sarà fino alla fine vicino alla Juventus".

VIDEO - LUKAKU VS SCOZIA: GOL, ASSIST E "TAGLI" DEVASTANTI

Sezione: News / Data: Ven 13 Settembre 2019 alle 23:37 / Fonte: areanapoli.it
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print