La Fondazione UEFA per l'infanzia ha annunciato l'intenzione di contribuire al fondo di risposta COVID-19 del Common Goal, sottolineando la solidarietà del calcio europeo nell'aiutare le comunità più povere del mondo a far fronte all'impatto devastante della pandemia di coronavirus. La Fondazione, che sponsorizza dozzine di progetti umanitari e di sviluppo in tutto il mondo, è la prima istituzione sportiva a sostenere il Fondo di risposta istituito martedì da Common Goal - un gruppo di 150 giocatori, manager e leader che hanno promesso una percentuale del loro annuale guadagni dal calcio agli enti di beneficenza che lavorano con alcuni dei bambini più vulnerabili del mondo.

"In questi tempi difficili che colpiscono molti paesi e soprattutto le popolazioni più fragili, è importante coordinare e organizzare le risposte adattate a ciascuna situazione", ha dichiarato Aleksander Čeferin, presidente della UEFA e presidente della Fondazione UEFA per i bambini. "È per questo motivo che il consiglio di fondazione della UEFA Foundation for Children ha deciso di aderire a questa iniziativa, per consentire al calcio di svolgere un ruolo di responsabilità sociale". Čeferin è un sostenitore di lunga data di Common Goal, che ha aderito a novembre 2017. I membri dell'iniziativa impegnano l'1% del loro stipendio annuale per cercare di facilitare un cambiamento positivo in tutto il mondo.

"Questo è un passo davvero positivo per il fondo di risposta COVID-19 del Common Goal e vorrei ringraziare la Fondazione UEFA per l'infanzia", ​​ha aggiunto il centrocampista del Manchester United FC Juan Mata, il primo membro a far parte del Common Goal nell'agosto 2017. “Per superare il coronavirus e le altre sfide che l'umanità deve affrontare, dobbiamo coordinare gli sforzi individuali e lavorare insieme come una squadra. Esorto non solo i miei compagni di squadra del Common Goal, ma anche tutti gli altri giocatori e leader calcistici di tutto il mondo a sciogliere e aiutare a far fronte a questa crisi e, allo stesso tempo, a usarlo come catalizzatore per svolgere un ruolo chiave nell'affrontare l'altro sfide che l'umanità sta affrontando". 

Sezione: News / Data: Ven 10 aprile 2020 alle 04:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print