Hermelinda Vanaclocha, vicedirettrice dell'epidemiologia e della sorveglianza sanitaria della Generalitat Valenciana, ha riferito che tre tifosi del Valencia, mercoledì presenti a Milano per assistere alla sfida di Champions con l'Atalanta, hanno contattato i servizi di emergenza dopo aver avvertito sintomi riconducibili al Coronavirus. "Sono ancora in fase di valutazione, non si può dire che siano casi in studio", le esatte parole utilizzate da Vanaclocha. Che poi ha aggiunto: "Stiamo parlando con queste persone, faremo un sondaggio epidemiologico. Abbiamo diversi casi di persone in attesa di valutazione e tra loro ci sono fan del Valencia che erano a Milano". Lo riporta Marca

Lo stesso club spagnolo ha invitato, attraverso i propri social, i tifosi presenti alla trasferta di Milano di contattare il 112 in caso di presenza di qualche sintomo come problemi respiratori, tosse o febbre.

Sezione: News / Data: Mar 25 Febbraio 2020 alle 15:27
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print