Il centrocampo dell'Inter perde pezzi, ma Antonio Conte non vuole drammatizzare la situazione a poco più di 24 ore dal match con la Roma, al quale si presenterà con soli tre interpreti puri del ruolo più il giovane Lucien Agoume: "Io non ho parlato di emergenza a centrocampo, lo avete fatto voi. Sennò sembra sempre che mi lamento", ha puntualizzato il tecnico nerazzurro, incalzato dalla domanda del nostro inviato. Che gli chiedeva se fossero praticabili soluzioni alternative per sopperire le assenze nella zona nevralgica dle campo: "Asamoah nasce centrocampista, l'ho adattato io come esterno quando arrivò alla Juve da Udine. Nell'eventualità può fare il centrocampista più di Candreva". 

Sezione: News / Data: Gio 5 Dicembre 2019 alle 14:50
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print