L'allenatore nerazzurro Antonio Conte, ai microfoni di Inter Tv, ha commentato nel post partita le sensazioni relative alla vittoria dell'Inter contro il Benevento: "A me la squadra diverte, nel senso positivo del termine. Si tratta di un organico che manda avanti il progetto dello scorso anno, aumentando la qualità a livello offensivo. Siamo comunque consapevoli che occorre trovare maggiore equilibrio, dobbiamo lavorare su quello. In ogni caso le grandi squadre attaccano, pensate a Manchester City, al Bayern Monaco. Spesso quando attacchi ti esponi a potenziali pericoli e talvolta la paghi, come in certi casi contro Fiorentina e Benevento. In ogni caso faccio i complimenti ai ragazzi, sono cambiati 7 titolari ma l’idea di base non è cambiata”.

C’è una statistica relativa al calcio offensivo: l'Inter non segnava 9 gol nelle prime 2 partite dalla stagione 1961/1962.
“Al di là delle prime 2 giornate di campionato, che non possono dare un quadro preciso della situazione, penso che questa sia una squadra che gioca per fare gol e segnare più degli avversari. In certi casi vanno messi a posto certi aspetti a livello di equilibrio”.

Domenica c’è la partita contro la Lazio: una squadra rodata e di livello. Le insidie maggiori?
“È inveitabile che da domani cominceremo a pensare al match contro i biancocelesti. Sarà una partita tosta, non dimentichiamo la sconfitta dello scorso anno all’Olimpico; fu una partita strana. Noi comunque cercheremo di imporre il nostro gioco in modo da fare un buon risultato”.

Per quanto riguarda l’approccio, oggi è stato diverso da quello contro la Fiorentina.
“La gara in discesa non la si può mettere solo dopo un minuto. Si può fare gol subito, questo è un vantaggio, ma l’approccio alla gara è stato feroce. Il Benevento già aveva dimostrato il suo valore, vincere all’esordio contro la Sampdoria li rendeva ancora più temibili. Era importante porre l’incontro sui giusti binari, i campani sono una squadra di tutto rispetto e non andavano sottovalutati. Siamo stati bravi”. 

VIDEO - UN HAKIMI DEVASTANTE ESALTA TRAMONTANA

Sezione: News / Data: Mer 30 settembre 2020 alle 20:47 / Fonte: inter tv
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print