L'allenatore degli Allievi Nazionali dell'Inter ed ex centrocampista dei nerazzurri Benoit Cauet, ha parlato in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com dell'attuale situazione dell'Inter. Ecco il suo pensiero: "Non credo Inter-Napoli sia decisiva per Mazzarri perché ci sono ancora tante partite da giocare. Siamo appena all'inizio del campionato e credo che, visto il momento delicato, non sia il caso di cambiare. Anzi, bisogna stringersi attorno al tecnico e capire cosa c'è da fare per migliorare. È un allenatore di grande esperienza che sicuramente riuscirà a motivare i calciatori.

Cosa manca? L'Inter è partita bene, segnando tanti gol e concedendo poco, poi è subentrata una fase difficile. Ci sono state 2-3 partite con risultato negativo, ma fa parte del gioco. Manca sicuramente equilibrio, essere più regolare e non avere tutti questi alti e bassi. Anche le altre non vanno forte, per cui non bisogna più perdere punti".

Sezione: News / Data: Mar 14 ottobre 2014 alle 14:30 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Alessandro Storino / Twitter: @lostor83
vedi letture
Print