Luca Castellazzi, che oggi ha fatto le veci di Julio Cesar, a Inter Channel ha commentato la sua prestazione odierna: "Sono soddisfatto, la mia prova è coincisa con una bella vittoria in casa che è importante per salutare il nostro pubblico, ma anche per prepararsi per la finale di domenica seria. Chiudere un'annata con tre trofei non sarebbe assolutamente male, anzi. Arriviamo a questa finale con grandissima voglia, tutte le competizioni l'Inter le gioca per vincerle, è inevitabile che alcune hanno un peso maggiore però mi ripeto, il Mondiale per club non si vinceva da tantissimi anni e saremo campioni in carica fino a dicembre.

Vincere la Coppa Italia ha peso, anche perché porterebbe a giocare un'altra finale a inizio stagione, ci sono ottime possibilità per portare a casa la Coppa. Onestamente non mi aspettavo di giocare così tanto, quest'anno ha avuto diversi problemi però è stato belle essere protagonista, penso di aver fatto bene la mia parte, a 35 anni ho anche esordito in Champions per un bilancio più che positivo, anche se auguro a Julio di non avere più tutti questi problemi".

Sezione: News / Data: Dom 22 maggio 2011 alle 20:50
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print