Tuttomercatoweb ha colto l'occasione di Parma-Inter, in programma domani sera, per intervistare l'ex allenatore degli emiliani Pietro Carmignani. La squadra di D'Aversa deve giocarsi anche contro i nerazzurri le residue chance di agguantare un'insperata salvezza. "Non c'è stato modo di poter fare la partita della svolta. Ci vorrebbe un exploit come quello del Genoa ma è dura soprattutto se vinci 2-0 con l'Udinese e lo Spezia e poi pareggi 2-2. La media punti di D'Aversa oggi è irrilevante rispetto a quella di Liverani. Purtroppo è un'emorragia che non si ferma. Qualcosa Liverani aveva fatto poi si è tornati su D'Aversa ma era troppo tardi, la squadra non poteva riadattarsi al gioco di prima. Salvezza? Finché la matematica non ti condanna c'è l'obbligo di racimolare più punti possibili. Io sono riuscito da allenatore a salvarmi per due anni con il Parma prendendolo che era ultimo ma era dicembre e c'era tutto un girone da giocare. Ora invece è durissima".

Sezione: News / Data: Gio 04 marzo 2021 alle 02:30
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print