Oggi, martedì 2 giugno 2020, una foto nera sta invadendo i profili social di personalità sportive, dello spettacolo e non solo, con un hashtag '#BlackoutTuesday' che unisce il mondo in un coro che condanna il razzismo. Il messaggio è nato sul web per denunciare lo scioccante omicidio del 46enne afroamericano George Floyd mentre era sotto custodia della polizia di Minneapolis. Tanti gli sportivi che hanno aderito, compresi i giocatori dell'Inter: da Kwadwo Asamoah ad Antonio Candreva, passando per Borja Valero, tutti hanno deciso di fermarsi per riflettere su quanto sta accadendo negli Stati Uniti. 

No to racism ✊✊✊✊✊ #BlackOutTuesday

Un post condiviso da Kwadwo Asamoah (@asamoahkwadwo) in data: 2 Giu 2020 alle ore 5:43 PDT

Sezione: News / Data: Mar 02 giugno 2020 alle 15:50
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print