Dopo il 2-2 col Dallas, Rafa Benitez commenta così il match della sua Inter: "È stata una bella partita, in cui ci sono state occasioni da gol da entrambe le parti. Tutte e due le squadre sono però state un po' lunghe, ma ci ha comunque guadagnato lo spettacolo. Il Dallas è un buon team, correvano molto, sono più avanti di noi nella preparazione e questo si è visto. Chiaramente anche il caldo ha fatto la sua parte, si è fatto sentire: sapevamo che la nostra squadra era un po' stanca, che avrebbe fatto fatica, ma questo era tutto previsto nel nostro programma, quindi non siamo sorpresi. Il rigore? Voglio essere diplomatico, non l'ho visto... (sorride, ndr). Coutinho? Si è visto che ha qualità, ma stasera era un po' stanco: adesso deve imparare di più l'italiano... (sorride, ndr)".



L'allenatore nerazzurro ha infine fatto un bilancio del tour americano: "Qui, negli Stati Uniti, ci siamo trovati bene, abbiamo lavorato in centri sportivi belli e moderni, abbiamo disputato tre gare importanti, abbiamo raggiunto l'obiettivo che ci eravamo prefissati".

Sezione: News / Data: Ven 06 agosto 2010 alle 08:49 / Fonte: Inter.it
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print