Intervenuto ai microfoni dei cronisti presenti all'inaugurazione del nuovo 'Atalanta Store' a Bergamo, il presidente dell'Atalanta Antonio Percassi è tornato sulla problematica delle nazionali dopo le recriminazioni fatte ieri dal suo tecnico Gian Piero Gasperini al termine del pareggio per 0-0 in casa dello Spezia: "La spiegazione l'ha già data il mister, io mi permetto solo di accennare. Un conto è fare sei giorni di allenamento e poi giocare, un conto è avere 16 nazionali via per quindici giorni. È tutt'altra roba. Il mister sa meglio di me come rimediare, ma è un handicap che succede a noi come ad altri. I calciatori arrivano che sono distrutti, c'è da tenerne conto. Nelle prime tre partite non c'era questo problema e noi abbiamo fatto bene. Inoltre le squadre avversarie ora sanno come giochiamo e si adattano. Ieri però bisognava vincere, abbiamo sbagliato dei gol clamorosi".

VIDEO - ACCADDE OGGI - 22/11/2008: GOL DI MUNTARI ALLA JUVE. QUELLO CONVALIDATO...

Sezione: News / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 12:50
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print