Dopo il pari con l'Inter nell'ultima partita di campionato che ha chiuso il girone d'andata dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini volge lo sguardo alla Coppa Italia, dove la sua squadra sfiderà la Fiorentina per gli ottavi di finale: "Noi ormai siamo abbastanza abituati a dover giocare tante partite consecutivamente - spiega Gasp a Rai Sport - È chiaro che la partita con l’Inter è stata per certi aspetti molto bella per noi, e anche gratificante. Però adesso è il momento di guardare avanti e domani c’è la Fiorentina".

Stuzzicato dalla questione del rigore non assegnato alla Dea per il contatto Lautaro-Toloi, Gasperini parla così dell'ammissione dell'errore del Var Irrati da parte di Rizzoli: "Hanno già detto tutto gli altri, noi abbiamo poco da aggiungere. Ci rimane la soddisfazione di aver fatto una buona gara a Milano". 

Sezione: News / Data: Mar 14 Gennaio 2020 alle 15:27 / Fonte: Tuttomercatoweb.com
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print