Intervistato da calciomercato.com, l'ex portiere del Milan Marco Amelia ha tracciato un paragone fra Massimiliano Allegri e José Mourinho: "Sono due grandissimi allenatori. Mi dispiace solo che Allegri non sia riuscito a vincere la Champions con la Juve in questi anni. È arrivato tra gli scetticismi, ha vinto e convinto, lo meritava. Ha fatto benissimo, poi perdi e tutti si dimenticano il lavoro fatto, ma è stato un grande allenatore, sia nel Milan, sia alla Juve, dove ha segnato per tanti anni il calcio italiano. E lo sarà ancora con questa linea. Difficile un paragone, ognuno ha la sua filosofia: Allegri è bravo in campo, a gestire i momenti durante la partita, José è in grado di motivare i suoi top player al massimo, ricreare ambienti vincenti e vincere, come all’Inter. Sono diversi, ma hanno delle similitudini: precisione e capacità nel lavoro settimanale, ma soprattutto mirato all’avversario di domenica".

Sezione: News / Data: Dom 29 marzo 2020 alle 23:56
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture
Print