Ospite negli studi di SkySport dopo la giornata di Europa League, Massimo Ambrosini dice la sua sul momento dell’Inter dopo il ko in Champions contro il Real Madrid: “Le difficoltà cominciano ad essere troppo continue - dice l’ex centrocampista del Milan -. A inizio stagione ha indossato uno stesso vestito tattico, ma con una strategia diversa, ovvero attaccando in avanti: l’idea era di produrre tanto, ma il rendimento difensivo non è più di un certo tipo. Ora sembra essere una squadra a metà via tra quello che dovrebbe fare e quello che non è più in grado di fare rispetto all’anno scorso. Non so se la soluzione possa essere un cambio tattico: l’Inter ha tanti giocatori forti, può giocare in tanti modi. Ma non son convinto che il cambio tattico sia la soluzione”.

Sezione: News / Data: Ven 27 novembre 2020 alle 05:30
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print