Massimo Ambrosini, nell'analisi a Sky Sport 24 del momento del Milan, è tornato sul Derby di Milano vinto dall'Inter per 3-0: "Andando a rivedere le reti nerazzurre bisogna sottolineare anzitutto i meriti dell'Inter in fase offensiva, più che i demeriti rossoneri nel non possesso. Il problema con l'Inter è che non ci sono mezze misure nell'approcciare, nell'uno contro uno, campioni come Lukaku: se lo fai partire diventa tutto complicato, tenere fisicamente un calciatore come lui è veramente dura, diventa immarcabile. Romagnoli e Kjaer sono spesso stati portati fuori posizione e hanno troppo sofferto lo strapotere fisico del belga, che in occasione della rete del 3 a 0 si è ritagliato in velocità uno spazio decisivo per colpire in maniera vincente. L'Inter quando muove bene il pallone complica la vita a qualsiasi avversario".

VIDEO - LA CURVA NORD RIACCOGLIE STANKOVIC A MILANO: CORI, FUMOGENI E MEGA STRISCIONE

Sezione: News / Data: Gio 25 febbraio 2021 alle 22:36 / Fonte: sky sport 24
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print