Alessandro Spillo Altobelli prova ad analizzare questo difficile periodo in campionato dell'Inter. "Sarei stato più preoccupato se i tredici punti di divario fossero stati con Milan o Juventus - spiega Altobelli - E' vero che l'Inter in questo primo scorcio di campionato ha avuto grosse difficoltà dovute a infortuni e a prestazioni non proprio brillantissime, però, secondo me, c'è il tempo per poter recuperare. Il Cagliari è una buona squadra, ma la partita si deve vincere per cominciare ad accorciare il gap. Per migliorare, bisogna fare più attenzione a prendere meno gol, la mediana deve impostare la fase difensiva già con i centrocampisti e gli attaccanti dare una mano al centrocampo.

Rinforzi a gennaio? Viste le difficoltà dell'Inter a gennaio la società dovrà intervenire e io prenderei un centrocampista. Anche perché in attacco se rientra Forlan, avendo Pazzini, Milito Zarate e Castaignos il reparto è al completo. Certo che se riuscissero a prendere Tevez, sarebbe un colpo importante".

Sezione: News / Data: Sab 19 novembre 2011 alle 10:50 / Fonte: Tuttomercatoweb
Autore: Riccardo Gatto
vedi letture
Print