Durante la conferenza alla vigilia della gara di Europa League tra Inter e Bayer Leverkusen, sulla sponda delle Aspirine, oltre al tecnico Peter Bosz, a rispondere alle domande dei cronisti c'è anche il capitano Lars Bender.

Meglio avere di fronte un giocatore potente come Lukaku o attaccanti più piccoli?
"Non è questo il punto, dobbiamo giocare contro qualunque avversario. Dobbiamo affrontare la squadra, non il singolo giocatore. Ci aiutiamo sempre, ognuno di noi avrà il supporto dei compagni. Non si può parlare del singolo giocatore, dipenderà dalle situazioni".

Sezione: L'avversario / Data: Dom 09 agosto 2020 alle 17:14
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print