Come riferito ieri (RILEGGI QUI), anche il Real Madrid adesso sembra essersi inserito nella corsa a Lautaro Martinez. Le merengues intendono battere la concorrenza del Barcellona che, secondo alcuni, avrebbe già allacciato i primi contatti con l'entourage dell'attaccante nerazzurro. "Del resto, entrambe hanno necessità di sistemare l’attacco. Nelle merengues, infatti, il centravanti titolare è ancora il 32enne Benzema, mentre l’innesto dell’ultima estate, Jovic, pagato 60 milioni di euro, si deve accontentare solo degli spiccioli. Il Barça, invece, ha bisogno di un erede per il 33enne Suarez, ora alle prese con un infortunio che lo terrà fuori fino agli ultimi sgoccioli della stagione - spiega il Corriere dello Sport -. E l’Inter? Beh per non correre rischi occorre un rinnovo del contratto per il Toro, in modo da alzare almeno del doppio la clausola oppure eliminarla del tutto. In viale Liberazione, prima del mercato di gennaio, avevano garantito di non avere fretta e di essere comunque sicuri di arrivare a un’intesa. E allora, adesso che la finestra invernale si è chiusa, a stretto giro di posta verranno riaccesi i discorsi con i rappresentanti dell’attaccante. In questa stagione, Lautaro guadagna 2,2 milioni di euro, visto che è già scattato il primo aumento. Per la prossima annata ne è previsto un altro. È chiaro, però, che il nuovo contratto si baserà su cifre decisamente diverse…". 

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 14 Febbraio 2020 alle 08:15 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print