Un mese dopo aver superato brillantemente la prima fase delle qualificazioni europee, vincendo il girone a punteggio pieno grazie ai successi contro i padroni di casa dell’Estonia (3-0) e contro i pari età di Finlandia (3-0) e Danimarca (1-0), la Nazionale italiana Under 19 torna in campo per affrontare in amichevole Ungheria e Slovacchia. Per le due gare, in programma venerdì 16 (ore 11) e lunedì 19 novembre (ore 14.30) allo stadio ‘Nicola Tubaldi’ di Recanati, il tecnico Federico Guidi ha convocato 23 Azzurrini classe 2000 e 2001: prima chiamata per il difensore della Roma Devis Bouah, per il centrocampista dell’Inter Thomas Schirò e per gli attaccanti di Inter e Chievo Verona, Eddie Anthony Salcedo Mora ed Emanuel Vignato. Ecco l’elenco dei convocati, nel quale compaiono i nomi di altri tre nerazzurri:

Portieri: Simone Ghidotti (Fiorentina), Alessandro Russo (Genoa);
Difensori: Nicolò Armini (Lazio), Gabriele Bellodi (Olbia), Devis Eugene Bouah (Roma), Antonio Candela (Genoa), Gabriele Corbo (Bologna), Paolo Gozzi Iweru (Juventus), Jean Freddi Greco (Roma);
Centrocampisti: Fabrizio Caligara (Olbia), Nicolò Fagioli (Juventus), Lorenzo Gavioli (Inter), Hans Nicolussi Caviglia (Juventus), Marco Pompetti (Inter), Manolo Portanova (Juventus), Thomas Schirò (Inter);

Attaccanti: Davide Merola (Inter), Elia Petrelli (Juventus), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Nicola Rauti (Torino), Alessio Riccardi (Roma), Eddie Anthony Salcedo Mora (Inter), Emanuel Vignato (Chievo Verona).

VIDEO - ICARDI ACCIUFFA IL BARCELLONA, TRAMONTANA SI SCATENA

Sezione: Giovanili / Data: Gio 8 Novembre 2018 alle 13:34 / articolo letto 2917 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari