Damiano Tommasi, presidente dell'Associazione Italiana Calciatori, e Fabio Poli, direttore organizzativo dell'AIC, sono stati ospiti del Settore Giovanile dell'Inter nell'ambito del Progetto Educational 2018-2019. Il programma, che prevede numerosi incontri di formazione per i ragazzi del vivaio nerazzurro, ha visto oggi come tema principale l'importanza dello studio e della formazione nei calciatori. A margine dell'incontro, il responsabile dello youth sector dell'Inter Roberto Samaden ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Inter Tv: "Teniamo molto alla formazione dei ragazzi, in campo, ma soprattutto fuori. Per questo motivo organizziamo incontri di questo tipo, molto importanti per la crescita di ognuno di loro. Senza togliere al sogno di diventare calciatore, bisogna parlare loro di tutte le problematiche che possono sorgere. Affrontiamo tanti temi nel Progetto Educational, dai social network alle attività sociali, con l'obiettivo di allargare l'orizzonte e non restingerlo solamente al rettangolo di gioco". 

Sezione: Giovanili / Data: Gio 9 Maggio 2019 alle 22:24 / Fonte: Inter.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print