Non solo Sanchez. Per completare l'attacco, Conte ha chiesto anche un attaccante di scorta che possa prendere il posto di tanto in tanto di Lukaku. Tuttosport racconta: "Qui l’obiettivo (considerato che Milik proprio non scalda) è Fernando Llorente che Conte e Marotta avevano già avuto alla Juve e che anche per le qualità morali è un giocatore stimatissimo dai due - si legge -. Al momento la società fa melina sull’argomento: un po’ perché bisogna ancora perfezionare l’arrivo di Sanchez (atteso a Milano per stasera o, al massimo, domani), un po’ perché per prendere Llorente sarebbe necessaria la cessione di Matteo Politano, considerando che nell’idea di Conte gli attaccanti in rosa devono essere quattro (Sebastiano Esposito farà da spola con la Primavera ma non rientra - per evidenti motivi legati ai suoi 17 anni - in questi discorsi)".  

E uno slot finale potrebbe essere riservato anche a un nuovo centrocampista. "Il bersaglio grosso, come più volte sottolineato, porta a Sergej Milinkovic-Savic, ma l’allenatore sarebbe ben contento di riabbracciare pure Arturo Vidal, per cui è pronto a garantire personalmente anche per abbattere le resistenze di chi nel club teme di rivivere l’esperienza di Nainggolan - spiega TS -. La partita sul centrocampista si giocherà nell’ultima settimana di mercato, tanto che non è escluso che possa emergere anche qualche altro profilo differente da quelli fin qui presi in esame. Un’entrata che sarà compensata da un’uscita e, in tal senso, lo Sporting Lisbona sembra fare sul serio per Joao Mario, mentre il Nizza è sempre più vicino a Dalbert", come ampiamente anticipato dalla nostra redazione (RILEGGI QUI E QUI). 

VIDEO - ALEXIS SANCHEZ IDOLO DEL CILE, QUANTE MAGIE CON LA "ROJA"

Sezione: Focus / Data: Mar 20 Agosto 2019 alle 08:36 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print