"Non credo che l’Inter manderà in campo la Primavera contro il Napoli. Purtroppo, in questo momento particolare, bisognà accettare anche questo calendario". Intervistato da Radio Kiss Kiss, Luis Suarez, leggenda nerazzurra, si dice convinto che quella dei milanesi di far giocare la squadra di Armando Madonna nella semifinale di ritorno di Coppa Italia è una pura e semplice provocazione che non si concretizzerà nei fatti. 

Non è una provocazione, invece, la trattativa messa in piedi dal Barcellona per provare ad acquistare Lautaro Martinez: "Sembra che andrà in blaugrana", predice il Pallone d'Oro spagnolo. Prima di consigliare il Toro sul da farsi: "Se io fossi in lui, resterei un altro anno all’Inter: a Milano completerei il mio percorso di crescita da protagonista, magari vincendo qualcosa. Sicuramente al Barça potrebbe vincere qualcosa anche in meno tempo, ma non sarebbe protagonista". 

VIDEO - GEORGIOS VAGIANNIDIS, UN 18ENNE GIOIELLO PER L'INTER

Sezione: Focus / Data: Gio 04 giugno 2020 alle 17:34 / Fonte: napolimagazine
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print