Da Dejan a Dejan. Sul profilo Twitter di Dazn va in scena un botta e risposta tra Dejan Stankovic e Dejan Kulusevski, talento del Parma monitorato anche dall'Inter. "Ciao Dejan, come stai? Spero tutto bene. Ti faccio i miei complimenti e un in bocca al lupo per il futuro. Vedo che stai andando alla grande, continua così e con i piedi per terra. Pensa solo a giocare  - dice Deki in un videomessaggio -. Sento che tanti ti paragonano a De Bruyne, ma per me devi avere la tua carta d'identità, devi essere riconosciuto per il tuo stile e lo stai facendo alla grande".

"Incredibile - risponde Kulu, visibilmente emozionato -. L'ho visto una volta quando abbiamo giocato contro l'Inter U17, ci giocava il figlio. Dopo la partita ero stanco ma sono corso comunque a chiedergli una foto. Lui è stato uno dei più forti, in casa mia era 'grosso', guardavamo tutti i suoi gol: ricordo quello contro lo Schalke da metà campo... Ora quando tornerò a casa dirò a mio papà che mi ha mandato un messaggio, anche per lui era un grandissimo giocatore".

Sezione: Focus / Data: Mar 3 Dicembre 2019 alle 19:32
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print