Continuano ad arrivare contributi dall'Inghilterra che riguardano il pensiero di Ole Gunnar Solskjaer sul futuro di Alexis Sanchez. "Ho parlato con lui sì e la conversazione è stata piacevole. Quindi siamo aperti per... sì, beh, vedremo cosa accadrà", ha detto il manager del Manchester United, come riferisce il Manchester Evening News.

"A Solskjaer non dispiacerebbe troppo l'addio di Sanchez perché nutre grande fiducia nei giovani come Greenwood, Gomes e Chong - spiegano i colleghi inglesi -. I tre sono stati promossi in prima squadra e sono ormai parte integrante del progetto dei Red Devils. In particolare, a Chong gioverebbe la partenza del cileno, perché potrebbe godere di maggior spazio".

Insomma, nonostante ci sia ancora una piccola possibilità che l'affare con l'Inter salti, l'addio di Sanchez viene praticamente dato per scontato dal Manchester Evening News, anche perché dalle parti di Old Trafford ormai sembrano sicuri che Alexis non tornerà più il giocatore ammirato all'Arsenal. Da qui, la convinzione che lo United dovrà guardare al mercato di gennaio per rinforzarsi in attacco dopo aver scartato l'ipotesi di tesserare lo svincolato Fernando Llorente.

Sezione: Focus / Data: Dom 25 Agosto 2019 alle 12:01 / Fonte: Manchester Evening News
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print