Non si placano le voci di mercato attorno a Sergej Milinkovic-Savic, anche dopo il suono del gong che ha sancito la fine del calciomercato in entrata in Premier League. Il centrocampista serbo, che era stato accostato con insistenza al Manchester United, ora vive comunque serenamente la situazione, come ha confermato ai microfoni di Espreso: "Il mercato in Inghilterra è finito, così come la storia con lo United, Non sono arrabbiato con quello che è stato scritto, ero concentrato sulla preparazione (con la Lazio ndr). Sono dove sono e non mi manca nulla, sono un giocatore della Lazio. Non penso troppo alla scadenza del mercato. La mia testa è sul club con il quale ho un contratto". 

Sezione: Focus / Data: Mar 13 Agosto 2019 alle 13:31
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print