Analizzando la situazione che vede coinvolti Massimo Moratti ed Erick Thohir, l'inviata di Sky Sport, Silvia Vallini ha sottolineato come la possibile chiusura della trattativa potrebbe slittare anche dopo l'Assemblea dei Soci prevista per il 28 ottobre. I motivi sono chiari: gli accordi fra i due imprenditori sono, di fatto già stati stabiliti, ora bisogna tradurli in termini legali su carta, passando dagli Stati Uniti all'Italia e poi fino in Indonesia, con lingue, codici e fusi orari differenti. Questa necessità sta, di fatto, rallentando il processo di signing che porterà Moratti e Thohir a firmare il passaggio di proprietà. I tempi tecnici che, successivamente, precederanno il closing (il vero e proprio atto finale) sono stabiliti e, dato il ritardo, dovrebbero portare ad una data che va oltre il 28 ottobre, giorno in cui l'assemblea dei soci si riunirà per stabilire il nuovo Consiglio di Amministrazione.

Un passaggio formale, ovviamente, ma obbligato. E che obbligherà Moratti ad indire una nuova assemblea più avanti successiva, quindi al closing definitivo. Non resta altro, quindi, che mettere tutto nero su bianco ovviamente.

Sezione: Focus / Data: Sab 12 ottobre 2013 alle 12:30
Autore: Emanuele Tramacere / Twitter: @tramacema
vedi letture
Print