"La Lega di Serie A è una giungla". La fotografia, secondo quanto riporta La Repubblica, è stata scattata da un dirigente veterano e la dice lunga sulle tensioni che si respirano nella stanza dei bottoni del calcio italiano. Un tutti contro tutti che ha la punta dell'iceberg nel colpo assestato da Claudio Lotito, presidente della Lazio, all'ad dell'Inter Beppe Marotta: "Vuole andare via dall’Inter" è la voce messa in giro dai lotitiani – partito di maggioranza relativa in Lega – proprio nel giorno in cui il dirigente varesino incassava i complimenti di Steven Zhang per la cessione di Mauro Icardi al paris Saint-Germain. 

"La prossima battaglia - scrive il quotidiano - sarà per il Consiglio, dove l’Inter occupa due posti: oltre a Marotta, l’ad corporate Antonello. I lotitiani, che sognano un board di soli presidenti, chiedono che Antonello si faccia da parte. Potrebbe subentrargli De Laurentiis, gradito alle grandi, o Setti del Verona, gradito a Lotito". 

VIDEO - DODICI ANNI FA L'INTER ANNUNCIAVA JOSE' MOURINHO: TUTTE LE "CHICCHE" DELLO SPECIAL ONE

Sezione: Focus / Data: Mar 02 giugno 2020 alle 13:26
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print