Ai microfoni Rai, Giampaolo Pazzini - autore di un gol questa sera con la Nazionale - si mostra felice per la notte vissuta in azzurro contro l'Estonia: "Sono contento di essere in Nazionale, per poter dare una mano a questa squadra. E' normale la concorrenza perché ci sono grandi campioni, però rimango felice perché ho fatto gol e abbiamo giocato bene, la vittoria è importante, è stata una bella serata. Stasera volevo far bene, dimostrare che cercavo questo gol, ci tenevo tantissimo perché sono partite importanti e per altri motivi. Non ci sono rimasto male per l'esclusione perché l'ho saputo ieri, non ci sono rimasto male oggi (sorride, ndr).

Sicuramente abbiamo creato tanto, è l'ideale per gli attaccanti. Siamo contenti di aver visto uno stadio pieno ed entusiasta, le vicende di questi giorni ovviamente ci hanno un po' turbato perché non sono cose che fanno bene al calcio, però aspettiamo a vedere come andranno le cose e a saperne di più per dare un giudizio. La Spagna? Per ora è di un altro pianeta, ma ora pensiamo a lavorare bene, sono fiducioso perché questo gruppo è forte".

Sezione: FOCUS / Data: Ven 03 giugno 2011 alle 22:50
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print