Durissimo il commento del Corriere dello Sport per l'arbitro Taylor che in pagella si becca un sonoro 4,5. Secondo il quotidiano romano, il fischietto inglese ha condizionato pesantemente la partita: "A Bruges, contro la Lazio, il collega al VAR Attwell (lo stesso di ieri) riuscì a trascinarlo all’OFR (la revisione sul campo) per un rigore simile a quello che non ha concesso ieri a Gagliardini. Ma è chiaro: il Real è il Real... Sul caso Vidal (richiesta di rigore risolta con un rosso) però s’è dimostrato intransigente. O lo si è sempre, oppure...". 

La situazione a inizio ripresa è limpida: "In area del Real, sul punteggio ancora di 0-1, Lucas Vazquez, dando le spalle al pallone (primo indizio) mette un braccio sul corpo di Gagliardini che gli aveva preso il tempo e lo butta giù, il fatto che pure il nerazzurro finisca con un braccio sull’avversario è solo una conseguenza del fallo subito. Era rigore".

Varane-Vidal: "Vidal giù in area: sta per calciare, Varane con la punta del piede gli sporca il pallone. Non un episodio chiaro (non siamo sicuri che se Taylor lo avesse concesso, il VAR lo avrebbe chiamato per toglierlo), molto bordeline. Poi Vidal commette la sciocchezza: affrontare a petto in fuori l’arbitro, secondo giallo inevitabile", spiega il Corsport.

VIDEO - E' MORTO DIEGO ARMANDO MARADONA, LE MAGIE DEL "PIBE DE ORO"

Sezione: Focus / Data: Gio 26 novembre 2020 alle 08:38 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print