Il Manchester United non cederà Romelu Lukaku a buon mercato. Secondo quanto appurato dal Mirror, il club di Old Trafford, se l'Inter dovesse decidersi a formalizzare un'offerta per assicurarsi il centravanti belga, a quel punto pretenderebbe una cifra considerevole. Appena due estati fa, infatti, la dirigenza dei Red Devils sborsò 90 milioni di sterline compresi i bonus per prelevare il giocatore dall'Everton, che oggi non rientrerebbe più nei piani di Ole Gunnar Solkjaer (appena 15 presenze de titolare su 29 da quando il manager norvegese ha sostituito José Mourinho). Dal canto suo, il classe '93 di Anversa prenderebbe in esame un eventuale trasferimento in Italia e avrebbe già raggiunto un accordo sull'ingaggio a 175 mila sterline settimanali, nella speranza che la proposta nerazzurra da 50 milioni di sterline convinca il Manchester United.

Di diverso avviso sarebbe invece il vice president Ed Woodward, secondo cui i 42 gol in 96 partite con i Red Devils non possono aver deprezzato così tanto il valore del centravanti belga. Per questa ragione la richiesta del club inglese è di una cifra che si avvicina a 70 milioni di sterline

VIDEO - VICTOR MOSES AL FENERBAHCE, STRARIPANTE MIX DI POTENZA E CORSA

Sezione: Focus / Data: Ven 24 Maggio 2019 alle 13:46
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print