Iago Falque apre indirettamente a un trasferimento in una big. Parlando a La Voz de Galicia l'attaccante del Genoa ha ammesso: "Non so dove giocherò il prossimo anno, il calciomercato è spesso imprevedibile; dire dove andrò a giocare è un rischio. A Genova mi trovo comunque bene e qui mi sento a casa, non ci sono pressioni e non sento il nervosismo che invece avrei potuto avvertire in altri finali di stagione".

Alla finestra c'è l'Inter, club dove militò in passato un altro galiziano doc come lui, ovvero Luis Suarez: "Sono fiero di essere un galiziano, mi informo molto su ciò che succede lì. Suarez qui in Italia ha fatto grandi cose, se un altro galiziano riesce a fare bene, tanto meglio". 

Sezione: Focus / Data: Gio 21 maggio 2015 alle 11:38
Autore: Domenico Fabbricini / Twitter: @Dfabbricini
vedi letture
Print