Non filtrano novità di formazione da Kiev, dove l'Inter sta preparando la cruciale sfida di Champions League con lo Shakhtar Donetsk, giustiziere del Real Madrid all'esordio nel girone B. Stando a quanto riferisce l'inviato di Sky Sport, Antonio Conte dovrebbe lanciare come titolare Ashley Young, che ieri sui social si è dichiarato pronto dopo aver superato il Covid-19: l'inglese andrebbe a comporre il quartetto di centrocampo con Arturo Vidal e Marcelo Brozovic, oltre ad Achraf Hakimi, di nuovo dal via a tre giorni dalla mezzora abbondante giocata a Genova. In difesa, davanti a capitan Samir Handanovic, Stefan De Vrij torna a dirigere il trio completato da Danilo D'Ambrosio e Alessandro Bastoni. Sulla trequarti Nicolò Barella, assistman al Marassi, alle spalle di Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. 

PROBABILE INTER (3-4-1-2): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Brozovic, Vidal, Young; Barella; Lukaku, Lautaro.  

VIDEO - TANTI AUGURI A... - ANTONIO MANICONE, IL SIGILLO SULLA UEFA '94 CON IL GOL AL DORTMUND CHE VALE LA FINALE

Sezione: Focus / Data: Mar 27 ottobre 2020 alle 13:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print