Oltre ad incontrare i dirigenti dell'Inter in sede, ieri Steven Zhang ha avuto modo di pranzare con Urbano Cairo, presidente del Torino, per "un punto della situazione generale del calcio italiano, fra Superlega e fondi", come racconta oggi Corriere della Sera.

E' stato dopo, quando è rientrato in sede, che insieme alle varie aree del club ha tracciate le strategie future. "Sarà un’estate complicata, in cui la parola d’ordine sarà ridurre i costi". Settimana prossima dovrebbe esserci il famoso vertice con Conte. "Le linee guida non sono troppo difficili da immaginare: l’austerity sul mercato sarà una necessità. Bisognerà tentare di chiudere in attivo la campagna trasferimenti, significa quindi sfoltire la rosa e abbassare il monte ingaggi. Un’ipotesi concreta è che a dirigenti, allenatore e giocatori venga chiesto uno sforzo in questo senso, legato ai bonus nei contratti. Possibile per ridurre il costo del lavoro, anche che i contratti vengano spalmati su più anni".

Secondo il quotidiano, in ogni caso, il tecnico e la dirigenza prenderanno una decisione univoca. "Difficile pensare a decisioni differenti: se continuano lo faranno insieme, se partono anche".

VIDEO - NUOVO INNO, LA VERSIONE PROPOSTA DA MARK & KREMONT

Sezione: Focus / Data: Ven 07 maggio 2021 alle 09:48
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print